Nel nido


Ancora un giorno, l'ultimo giorno.
Noi, soli.
Dopo le feste, i canti e la musica in casa e fuori, le ore passate ad impastare pane e dolci, le sveglie presto e le serate lunghissime.
Abbiamo ballato e suonato per salutare il vecchio anno ed accogliere il nuovo.










Abbiamo congedato ospiti un minuto prima di riceverne altri, abbiamo riso,
ci siamo detti le nostre stanchezze e ciò su cui non siamo d'accordo,
abbiamo fatto bilanci da lasciare in sospeso e chiuso un altro anno pieno di tante, tante cose.
E poi siamo rimasti noi.
Il tempo piovoso e il vento impietoso,
le mattinate in pigiama e il camino acceso.


Abbiamo tolto le decorazioni dall'albero di Natale e l'abbiamo piantato all'aperto.



Siamo usciti poco,
giusto il tempo di un giorno a toccare la neve, di accorgersi di una rosa bianca che sboccia con l'inverno, di aprire il pollaio e tornare a casa con le mani piene di uova.







E poi di nuovo noi,
nel caos ordinario del nostro nido,
ancora per un giorno.
Domani si ricomincia con la vita di sempre,
ma oggi,
oggi è ancora festa.

Si ricomincia domani,
intanto,
buon anno a tutti.

Il tempo della crisalide è il cammino, l'ascolto, l'intuizione, la scoperta.
Inspiro. Espiro. 
Partiamo?
Torniamo all'origine, vera, semplice, completa.
Inspiro.
Espiro.
Partiamo.

16 commenti:

  1. Sì, cara... ancora un giorno per godere di quell'atmosfera che fa casa...
    Tanta energia di protezione amorevole sul tuo nido!!!
    Con tanto affetto, serenità e benedizioni!!!
    Silvia
    ps: foto splendide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le tue benedizioni sono sempre un sorriso, carissimo, che arriva gradito. grazie cara Silvia. ti abbraccio!

      Elimina
  2. Buon Anno cara Ylenia!Siete bellissimi!

    RispondiElimina
  3. Guardo e riguardo quei piedini con le scarpette che hai fatto col mio schema e faccio pace col mondo fata Ylenia...ma ormai non mi meraviglio più sai...so che vengo qui da te e respiro aria pura, amore, serenità...so che qui tutto è vero, autentico, spontaneo e naturale...qui da te il respiro si fa lungo e profondo ed è vita vera.
    Un abbraccio forte amica mia e una carezza ai tuoi cuccioli.
    gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh come sono contenta che le mie scarpette ti piacciano! ho ancora molto da imparare, ma tu sei una maestra bravissima!

      Elimina
  4. Oggi ho acceso le lucine dell'albero per l'ultima volta. Mi è presa un po' di malinconia. Forse i giorni di festa sono passati troppo in fretta. Forse avrei voluto ancora più tempo per godermi la famiglia, i momenti di gioia, quei piccoli gesti legati alle feste. Ma poi mi dico che è giusto così! Tutto ciò che è stato vissuto in questi giorni sono tutti nostri, ricordi preziosi da cui trarre giovamento e insegnamenti.
    Buon anno cara Ylenia, a te e alla tua splendida famiglia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, è giusto così. questi bei momenti ci rimarranno nel cuore. e anche la malinconia fa bene, vuol dire che abbiamo vissuto intensamente. ti abbraccio! buon anno a voi!

      Elimina
  5. Buon anno a te e alla tua splendida famiglia! Che meraviglia le foto con la neve!!
    Anch'io ricomincio domani, con rinnovato spirito.. O almeno spero :)
    Un abbraccio
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello, ricominciare con rinnovato spirito!

      Elimina
  6. Ciao, sono MissMeletta, ho sostituito il mio nick con il nome vero e sto meditando sul blog... scrivendo per ora su uno provvisorio... però continuo a seguirti ;) Anche noi da domani rientriamo nel nostro quotidiano... in cui comunque si riesce sempre a scovare qualcosa di piacevole e celebrativo :) Buon tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il nuovo anno ha portato cambiamenti e meditazioni! sono sicura che qualsiasi nuove veste sceglierai sarà un'altro bellissimo scorcio sui tuoi giorni. buon tutto, allora!

      Elimina
  7. Domani al lavoro. E' tardi ma non spengo la luce. Voglio che questi giorni, che termineranno con la chiusura dei miei occhi, si protraggano il più a lungo possibile.
    Domani i ragazzi a scuola, noi grandi al lavoro, si ricomincia!!! Ma va bene.
    Mi tengo il ricordo e il calore di giorni pigri, della cucina di mia suocera, dei profumi della Liguria...
    Ma il quotidiano mi piace, perchè se è pieno di amore ed equilibrio è comunque una festa!
    Buon Anno
    Francessca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è uno dei miei propositi per il nuovo anno. fare del quotidiano una festa, con tanto amore e, per quanto possibile, equilibrio. buon anno a te!

      Elimina
  8. Cara Ylenia , sono rientrata nel ritmo del lavoro ormai da due giorni. Ma mi sto ancora tenendo attaccata alla serenità di quei giorni di festa , giorni pigri in cui i tempi sono dilatati e senza stress. Voglio portare con me il più possibile quella tranquillità che riesci ad ottenere dopo che sei riuscita a mettere un po' di " tempo in mezzo " , quel po' di distacco che ti permette poi di vivere le situazioni con uno spirito diverso , più leggero . Ho visto la ghirlanda .....è bellissima sai ?! Ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? merito tuo! anche a me la ghirlanda piace tantissimo!

      Elimina