Betulla. Il nostro segno di forza.


"Dobbiamo piantare nuovi alberi. Ci servono più alberi, dobbiamo iniziare a creare un bosco. Giù, in fondo al campo.
Scegli un albero che vorresti piantare."
 "Lo so, lo so! Voglio una betulla. Ti ricordi che ti avevo detto che la betulla è il primo albero a rinascere nei boschi dopo gli incendi, che è quello che trova per primo la forza di rinascere e prepara il terreno per tutti gli altri che ricresceranno, piano piano...
La piantiamo il 24 febbraio? Sarebbe un bel modo di iniziare la nostra festa per quel giorno."

Non è stato proprio il 24 febbraio, ma è arrivato, il giorno in cui ho visto la mia betulla essere messa a dimora nel nostro campo.


A modo suo, è stato un piccolo rito per tutti.
I due uomini di casa l'hanno portata fino in fondo al campo con il trattore, io li ho seguiti a piedi, ripensando a tutto quello che è stato, a come le cose cambiano in modo inaspettato a come, guardandomi indietro, mi capita sempre di pensare: "Se avessi saputo allora, quello che sarebbe stato adesso... No, non potevo proprio immaginarlo..."
Poi l'abbiamo piantata. L'ho liberata dal filo che l'aveva tenuta compatta mentre cresceva al vivaio e l'ho accarezzata: "Benvenuta, Betulla della forza. da te inizia il nostro bosco,e, tu lo sai, anche qualcosa di più, qualcosa che sappiano solo noi."



E' la prima a ritrovare la forza di rinascere. E l'ho voluta piantare là, davanti alla finestra da cui mi piace guardare fuori. E' il mio monito.


Per stare in contatto, per continuare insieme questo viaggio di racconto e ricerca,
puoi unirti su facebook o ricevere gli aggiornamenti per e-mail iscrivendoti qui a lato.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Sì, anche a me sembra bellissima, e dolcissima!

      Elimina
  2. Meravigliosa e tenace nella sua apparente fragilità...essendo un albero al femminile...Eppure è uno dei più antichi, che accompagna l'Uomo fin dai tempi preistorici...La forza della Dea Madre ci dia forza e coraggio, ogni giorno!!!
    Un abbraccio affettuoso, anche alla tua Betulla!
    Benedizioni
    Namastè
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!
      le porterò un abbraccio anche da parte tua.
      namastè

      Elimina