L'inno alla vita

Proprio alla fine dell'inverno, proprio quando sono più stanca e non ancora pronta a tirare il consueto sospiro di sollievo- quello di chi, anche quest'anno l'ha scampata al periodo più difficile, lungo, buio e freddo dell'anno- proprio quando mi trovo sempre più spesso ad alzare le mani pensando: "Ho finito le energie, ho bisogno di una ricarica," proprio allora….



Scopro che i rami di albicocco, tagliati molto prima che spuntassero i fiori, sono riusciti a fiorire, anche staccati dalla pianta, anche senza nessuna speranza, solo grazie alla loro immensa voglia di creare vita.


Scorgo i fiori di un melo che abbiamo piantato noi. Più che un albero è uno stecchino a cui non si darebbe tanta fiducia, uno stecchino che è riuscito a creare splendidi fiori che promettono tanto.




Il nostro vecchio e saggio pero- che chiamiamo: "Il sacro pero"- nonostante sia stato rovinato e ucciso per metà da una colonia di formiche l'anno scorso, nonostante sia più marcio che vivo anche quest'anno, si è riempito di fiori. Ne ha così tanti che è la prima cosa che vediamo quando guardiamo fuori dalla finestra.

Proprio adesso, proprio al momento giusto…
Ringrazio il ciclo infinito delle stagioni e dei cambiamenti.
E' una festa di fiori, ora più che mai, è festa!
Buona primavera!

Per camminare insieme

Per crescere insieme

6 commenti:

  1. Buona primavera anche a voi!!!!

    RispondiElimina
  2. In questi giorni noto i fiori sbocciati ovunque e sono sempre uno spettacolo.Ma quei rami potati fioriti sembrano un miracolo!

    RispondiElimina
  3. Mi ha fatto tanta tenerezza vedere a terra quel ramo reciso che è riuscito comunque a fiorire . Sembra un miracolo ...che porta con se un segno di speranza ...un vero inno alla vita. Buona primavera cara Ylenia.

    RispondiElimina
  4. E' una vita in parallelo la nostra, almeno per quanto riguarda il frutteto e l'orto. Giovedì arrivano anche le galline. Ho i loro nomi definitivi: Rosita, scelto da Marta e... Vladimir, scelto da Giovanni. Vladimir mi trova un po' perplessa, ma è la scelta di Giovanni!!!! Non so se si riferisce a Putin o a Luxuria!!!! Ma Vladimir farà le uova?
    Un bacio e... W la Primavera!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Buona Primaveraaa!!! Anche qui è tutto un fiorire

    RispondiElimina